Eroi di tutti i giorni

Christoffer Bengtsson e Laszlo Alacs, Commissioning Engineer presso Tetra Pak Dairy & Beverage Systems AB, hanno sede a Lund, in Svezia, ma viaggiano in tutto il mondo. Sembra un lavoro entusiasmante, e lo è davvero, perché hanno l'occasione di visitare le sedi dei clienti e apportare le ultime regolazioni alle nostre macchine. Allo stesso tempo, però, cercano di spiegare cosa fanno con coloro che di solito non parlano svedese o inglese.

"Per questo lavoro dobbiamo conoscere tutto ciò che riguarda l'automazione, l'installazione elettrica, l'ingegneria meccanica, la tecnologia di processo e la macchina stessa. Questo rappresenta il 70% circa delle cose che dobbiamo sapere. Il restante 30%, dal momento che vogliamo sempre eccedere le aspettative dei clienti, consiste nella comunicazione, nell'adattarsi alla situazione e nell'agire in modo diplomatico", afferma Laszlo.

Quando viene ordinata una macchina, questa viene realizzata in uno dei nostri centri di produzione. Proprio qui viene anche testata. I test possono impiegare da un giorno a diverse settimane, a seconda delle dimensioni e della complessità dell'apparecchiatura. Viene quindi smontata, imballata attentamente e trasportata allo stabilimento del cliente, dove viene rimontata. Christoffer e Laszlo si recano quindi allo stabilimento del cliente.

"Ci assicuriamo che la macchina venga messa in funzione e sia operativa quando arriva, prima che siano eseguiti test di sterilità. La macchina deve essere sempre finalizzata quando siamo in sede", spiega Christoffer.

Per un Commissioning Engineer, il lavoro non è mai routine. Ogni giorno c'è una nuova sfida. E ovviamente occorre grande creatività, flessibilità e competenze pratiche, in un equilibrio perfetto.

Le categorie Prodotti lattiero-caseari, Bevande e Alimenti pronti in Tetra Pak Processing Systems includono una decina di Commissioning Engineer. Questo lavoro comporta molti viaggi su lunghe distanze, il che ha i suoi lati positivi e i suoi lati negativi. Ma a Christoffer e Laszlo il loro lavoro piace molto.

"È molto gratificante vedere così tante culture e luoghi diversi", dice Christoffer.

"La cosa migliore di questo lavoro? Quando vediamo i nostri clienti sorridere. Quando i nostri clienti ci dicono che abbiamo fatto un buon lavoro, per noi è tutto", afferma Laszlo.

Eroi di tutti i giorni: Christoffer Bengtsson e Laszlo Alacs, Commissioning Engineer

Christoffer Bengtsson e Laszlo Alacs, Commissioning Engineer