Tre modi in cui Tetra Pak® Homogenizer 250 consente di risparmiare tempo e denaro

Massimizzazione dei tempi di attività e risparmi sui costi dei pezzi di ricambio sono tra i vantaggi di un controllo intelligente e del monitoraggio delle condizioni per l'omogeneizzazione. Tetra Pak Homogenizer® 250 è il primo di una nuova generazione di omogeneizzatori. 

Uno.

L'elevata capacità a basso numero di giri consente di ridurre i tempi di fermo

Il nuovo Tetra Pak Homogenizer 250 è un'unità di fascia media con capacità massima di 13.700 litri all'ora a 160 bar e 200 giri al minuto. È dotato di un nuovo design di azionamento con una nuova dimensione del pistone, più grande, e una corsa più lunga che consente all'unità di gestire un'elevata produttività a regimi relativamente bassi. Ad esempio, nel nuovo omogeneizzatore si possono lavorare 10.000 litri di latte bianco all'ora per la pastorizzazione ad una pressione di 160 bar e ad una velocità di 145 giri al minuto. Tuttavia, un omogeneizzatore competitivo molto diffuso, destinato allo stesso segmento di mercato e funzionante nelle stesse condizioni, richiedeva 160 giri al minuto, un valore vicino alla velocità massima. Il numero di giri più basso si traduce in una minore usura delle parti e in una minore necessità di manutenzione. In questo esempio, si stima che l'intervallo tra i servizi possa essere esteso al 32% in più rispetto all'unità concorrente. Ciò riduce i tempi di inattività per la manutenzione, massimizzando così i tempi di attività.

Due.

Le parti girevoli riducono i costi per i pezzi di ricambio

Nello stesso calcolo, il costo dei pezzi di ricambio era più basso del 32% rispetto all'omogeneizzatore concorrente. Una delle ragioni è che il modello 250 lavora ad un numero di giri inferiore, riducendo così il tasso di usura come sopra indicato. Ma gran parte del risparmio è dovuto all'uso di parti girevoli.
I nostri omogeneizzatori sono dotati di eccezionali parti girevoli soggette a usura. Così, quando le valvole e le sedi cominciano a mostrare segni di usura, possono essere estratte e girate per utilizzare l'altro lato, che è ancora in condizioni perfette. In questo modo si raddoppia la durata di vita di questi componenti critici.

Diagramma che mostra un'uscita NIZO costante

Esiste un altro modo per prolungare la durata senza dover cambiare pezzi. Nel Tetra Pak Homogenizer 250 viene utilizzata l'omogeneizzazione in due fasi. Quando la prima testa di omogeneizzazione si sta usurando, può essere estratta e sostituita con la seconda testa di omogeneizzazione che è stata meno esposta all'usura. In questo modo, entrambe le teste di omogeneizzazione continuano a funzionare per un periodo più lungo prima di dover essere sostituite.

Il diagramma mostra come sia possibile mantenere un'uscita NIZO costantemente elevata eseguendo questi tre passaggi in sequenza senza sostituire alcuna parte. Naturalmente, i pezzi e le teste dell'omogeneizzatore dovranno essere sostituiti, ma questo può essere rimandato il più a lungo possibile.

Con l'aiuto di sensori integrati nella progettazione, le parti critiche del processo sono costantemente monitorate dall'omogeneizzatore. Le analisi dell'andamento delle vibrazioni e della pressione vengono utilizzate per individuare il momento ottimale per eseguire la manutenzione, come la tornitura o la sostituzione delle parti soggette ad usura. In questo modo l'operatore sa esattamente quando eseguire la manutenzione, né troppo presto né troppo tardi. 

Tre.

Un servizio più rapido consente di evitare i tempi di fermo

Il design modulare rimovibile incorporato nel modello Tetra Pak Homogenizer 250 rappresenta un'innovazione sul mercato degli omogeneizzatori. Sia il gruppo idraulico che quello di raffreddamento possono essere facilmente rimossi scollegando alcune tubazioni. Questo rende più conveniente e più veloce per il personale di assistenza effettuare la manutenzione su queste unità o accedere sul retro. Il tempo è denaro, in particolare in un impianto altamente automatizzato che opera ad alta capacità. Con i moduli rimovibili, i tempi di inattività possono essere ridotti al minimo.

Monitoraggio dello stato, parti girevoli e moduli rimovibili riducono al minimo il costo dei pezzi di ricambio e della manutenzione. Inoltre, l'efficienza del nuovo omogeneizzatore riduce i costi operativi per l'energia e l'acqua.

Contattateci per maggiori informazioni su Tetra Pak® Homogenizer 250