In che modo Tetra Pak® Homogenizer 500 offre il Total Cost of Ownership più basso del settore?

Il nostro nuovo Tetra Pak® Homogenizer 500 offre il più basso Total Cost of Ownership del settore per il processo di omogeneizzazione di bevande e prodotti lattiero-caseari. La sua elevata capacità conferisce al processo di omogeneizzazione una scalabilità economica, che, combinata con i nostri efficienti dispositivi di omogeneizzazione, garantisce la massima efficienza di omogeneizzazione e bassi costi operativi sul mercato. ​

Elevata capacità e scalabilità economica

Tetra Pak® Homogenizer 500 è in grado di gestione fino a 63.600 litri all'ora, ovvero la massima capacità tra i nostri omogeneizzatori e la più alta capacità installata nel settore. La scalabilità economica offerta da questo omogeneizzatore ad alta capacità consente ai produttori di aumentare la capacità di produzione e realizzare più prodotti, riducendo al contempo il costo per litro di ciascun prodotto fabbricato. Ciò significa che i produttori possono soddisfare le esigenze attuali e future utilizzando un omogeneizzatore di grandi dimensioni anziché due omogeneizzatori più piccoli.

La più elevata efficienza di omogeneizzazione con bassa pressione

Grazie all'elevata capacità e ai nostri dispositivi di omogeneizzazione altamente efficienti, Tetra Pak Homogenizer 500 permette ai produttori di ottenere caratteristiche del prodotto ottimali, come la viscosità nelle bevande e i valori NIZO nei prodotti lattiero-caseari, a una pressione inferiore rispetto a quella degli omogeneizzatori convenzionali.  

Il dispositivo di omogeneizzazione multifunzione HD 100, che è stato sviluppato in collaborazione con la ricerca dell'Università di Lund, in Svezia, è azionato idraulicamente per una stabilità meccanica ottimizzata e un'altezza omogenea dello spazio. La geometria del dispositivo raggiunge l'elevata efficienza omogeneizzante a pressioni inferiori rispetto ai dispositivi convenzionali. E per l'omogeneizzazione dei prodotti lattiero-caseari, il dispositivo di omogeneizzazione HD EnergyIQ riduce ancora di più il consumo energetico, con soli 0,3 kW per 1.000 litri di latte fresco omogeneizzato.

Le pressioni inferiori richieste HD100 e HD EnergyIQ consentono di lavorare con i nostri esperti per impostare la pressione ottimale e ottenere i risultati desiderati, affinché i prodotti siano omogeneizzati sempre al giusto livello. L'omogeneizzazione eccessiva è un problema comune e ottimizzando le pressioni, i produttori ottengono un enorme potenziale per risparmi istantanei.

Il più basso consumo di utenze

Riducendo la pressione, si riducono notevolmente anche i costi energetici. Il dispositivo HD 100 riduce il consumo energetico del 30% rispetto a un dispositivo convenzionale per il latte pastorizzato. E con HD EnergyIQ, l'omogeneizzazione del latte fresco a una pressione di 90 bar consuma solo 0,3 kW per 1.000 litri. Ciò equivale a una maggiore produzione per Euro investito, oppure un investimento minore per litro prodotto. 

Inoltre, l'omogeneizzatore è dotato di una barriera asettica a condensazione a temperatura elevata e di un sistema di raffreddamento seriale che riduce il consumo di vapore del 70% e il consumo di acqua di raffreddamento del 80%. Una valvola di scambio automatico taglia il consumo di acqua e di vapore durante il Cleaning in Place. E l'apparecchiatura per il controllo della macchina limita l'utilizzo dell'acqua di raffreddamento.

Tutti questi fattori, insieme, consentono di ridurre in modo significativo i costi operativi e l'impatto ambientale, contribuendo a ottenere il più basso Total Cost of Ownership del settore.